Font Size

Screen

Profile

Layout

Direction

Menu Style

Cpanel

Messaggi

E-mail Stampa PDF

(se qualcuno ritiene di aver scritto una frase o poesia, e volesse inserirla in questa pagina, per renderla leggibile a chiunque. può farlo inviandola via e-mail). Grazie

 

MESSAGGI e SAGGEZZA SENZA TEMPO

Un volo d'Angelo

Vorrei che tu fossi qui con me

tra le mie grandi ali distese

per confinare il mondo

in un piccolo pensiero

e mentre il sole

attraversa queste argentee piume leggere

da questi spazi di luce

si irradia tutto il cielo

con svariati ed intensi colori

il cuore si posa sopra ad una soffice nuvola

in contemplazione

di ogni singolo respiro

e nel risuonare

il suo stesso battito

incoraggia la crescita della natura

della vita

da quassù potresti ammirare il mondo all'incontrario

e volendo incontreresti

chi è ora anima

di un tempo già passato

per poi scivolare giù

direttamente tra le schiere

di coraggiosi guerrieri

che hanno scelto la vita

imperiosi ed impavidi

di una sorte non facile

questo è un volo d'Angelo

un continuo movimento

per avvolgere con le ali protettive

il silenzio più cupo dell'abbandono

questo è un volo d'Angelo

per sorridere di un pianto

tra le nuvole spaccate dalla tempesta

questo è un volo d'Angelo

che accompagna il tuo cammino

fino al giorno del non giorno

per poter tornare ad essere ancora

un Angelo

Angelo B.

 


 

Ci sono persone....

che parlano dell'anima....

e rispettano solo la propria....

che sembrano ascoltare....

ma in realtà nutrono interessi....

che parlano di comprensione....

e gioiscono dei dispiaceri altrui....

che vagano alla ricerca della felicità....

e credono di trovarla oscurando quella degli altri....

che si dicono sincere....

ma non hanno il coraggio di guardarsi allo specchio....

persone che dicono di amare....

ma non hanno il volto dell'amore....

perchè il volto dell'amore

è così dolce e struggente,

così tenero ed indifeso,

così luminoso e così tenace,

così sincero, così meraviglioso,

che mai potrebbe esser sfiorato

da così tanta perfidia.

Ivy

 


 

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro.

Leggerli in ordine è vivere.

Sfogliarli a caso è sognare.

Schopenauer

 


 

L'ignoranza è la notte della mente ma una notte senza luna nè stelle.

Confucio

 


 

Non posso pensare che l'amicizia tra gli uomini sia qualcosa di permanente e poichè credo nella teoria della reincarnazione vivo nella speranza che se non in questa vita in qualche altra vita sarò in grado di stringere tutta l'umanità in un abbraccio fraterno.

Mahatma Gandhi

 


  

Questione di tempo

Quanto è lungo un giorno ?

Quando aspetti colei che ami e che purtroppo non arriva.

Quanto è lunga un ora ?

Se da il primo secondo fino all'ultimo dei sessanta minuti

in testa hai sempre lo stesso fisso pensiero.

Quanto è lungo un minuto ?

Se nello stesso fermi il respiro per concentrare la mente.

E quanto un secondo ?

Se ti rendi conto che è passato e tra quello prima e l'attimo dopo è stato costruito tutto ciò che circonda l'uomo.

Ed infine come viene quantificata questa lunga è tormentosa attesa ?

Se sai di poter amare l'amore ma che per amarlo dovrai aspettare.

Angelo B.

 


 

Esamina ogni via con accuratezza e ponderazione.

Provala tutte le volte che lo ritieni necessario.

Quindi poni a te stesso una domanda:

Questa via ha un cuore?

Se lo ha, la via è buona, se non lo ha, la via non serve a nulla.

Dagli insegnamenti di Don Juan a Carlos Castaneda

 


 

A mani nude sono entrato nel mondo, a piedi nudi lo lascerò. Il mio venire, il mio andare, due semplici avvenimenti che si sono incontrati.

Kozan Ichigyo, monaco Zen del XIV secolo

 


 

L'arciere che non coglie il bersaglio non se la prende né con l'arco né con la freccia né con il bersaglio, ma con se stesso.

Confucio

 


 

La mia via verso l'India non passava per navi e ferrovie, ma attraverso magici ponti che dovetti io stesso trovare.

Hermann hesse

 


 

La cosa veramente importante è quello che pensi di te stesso.

Nella vita devi trovare quello che va bene per te e smettere di fingere:

la tua professione è essere.

Quentin Crisp

 


 

Così come è certa la morte per chi nasce,

altrettanto certa è la rinascita per chi muore.

Bhagavad-gita

 


 

I miracoli non ci accadono in contraddizione alla natura,

ma solo in contraddizione a ciò che noi conosciamo della natura.

Sant'Agostino

 


 

Dicono che capendo noi stessi capiremo meglio gli altri.

Ma io vi dico, amando gli altri impareremo qualcosa in più su noi stessi.

Kahlil Gibran

 


 

La musica è il liguaggio universale.

Richard Wagner

 


 

Soltanto una cosa ci impedisce di realizzare il paradiso in Terra:

non riusciamo a credere che sia possibile.

Patricia Sun

 


 

Dove la donna viene onorata, là dimorano gli dei e tutte le azioni si verificano.

Là dove sono disprezzate, nessuna azione può dare frutto.

dall'antico testo indiano Manu Samhita, III, 55

 


 

Mi piacciono tanto i tramonti. Andiamo a vedere un tramonto...

Ma bisogna aspettare...

Aspettare che?

Che il sole tramonti...!

da Il Picolo Principe

 


 

Chi indossa la moralità solo come miglior vestito,

meglio sarebbe se andasse nudo.

Kahlil Gibran

 

 

L'elefante incatenato
Quando ero piccolo adoravo il circo, ero attirato in particolar modo dall'elefante che, come scoprii più tardi, era l'animale preferito di tanti altri bambini. 
Durante lo spettacolo faceva sfoggio di un peso, una dimensione e una forza davvero fuori dal comune... ma dopo il suo numero, e fino ad un momento prima di entrare in scena, l'elefante era sempre legato ad un paletto conficcato nel suolo, con una catena che gli imprigionava una delle zampe. Eppure il paletto era un minuscolo pezzo di legno piantato nel terreno soltanto per pochi centimetri. e anche se la catena era grossa mi pareva ovvio che un animale del genere potesse liberarsi facilmente di quel paletto e fuggire. 
Che cosa lo teneva legato? ...
Chiesi in giro a tutte le persone che incontravo di risolvere il mistero dell'elefante; qualcuno mi disse che l'elefante non scappava perchè era ammaestrato... allora posi la domanda ovvia: "se è ammaestrato, perchè lo incatenano?". Non ricordo di aver ricevuto nessuna risposta coerente. 
Con il passare del tempo dimenticai il mistero dell'elefante e del paletto. Per mia fortuna qualche anno fa ho scoperto che qualcuno era stato tanto saggio da trovare la risposta: l'elefante del circo non scappa perchè è stato legato a un paletto simile fin da quando era molto, molto piccolo.
Chiusi gli occhi e immaginai l'elefantino indifeso appena nato, legato ad un paletto che provava a spingere, tirare e sudava nel tentativo di liberarsi, ma nonostante gli sforzi non ci riusciva perchè quel paletto era troppo saldo per lui, così dopo vari tentativi un giorno si rassegnò alla propria impotenza. L'elefante enorme e possente che vediamo al circo non scappa perchè crede di non poterlo fare: sulla sua pelle è impresso il ricordo dell'impotenza sperimentata e non è mai più ritornato a provare... non ha mai più messo alla prova di nuovo la sua forza... mai più!
...A volte viviamo anche noi come l'elefante pensando che non possiamo fare un sacco di cose semplicemente perchè una volta, un po' di tempo fa ci avevamo provato ed avevamo fallito, ed allora sulla pelle abbiamo inciso "non posso, non posso e non potrò mai".
L'unico modo per sapere se puoi farcela è provare di nuovo mettendoci tutto il cuore... tutto il tuo cuore!
tratto da "Lascia che ti racconti"
di Jorge Bucay

 

Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell'Occidente è che perdono la salute per fare i soldi.

E poi perdono i soldi per recuperare la salute.

Pensano tanto al futuro che dimenticano di vivere il presente in tale maniera che non riescono a vivere nè il presente nè il futuro.

Vivono come se non dovessero morire mai e muoiono come se non avessero mai vissuto.

Dalai Lama 

 

 

Preoccupati più della tua coscienza che della tua reputazione.

Perchè la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te.

E quello che gli altri pensano di te è problema loro.

Charlie Chaplin

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SOCIAL NETWORK

Facebook MySpace Twitter Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

ON NAMAHA SHIVAYA

onnamaha

You are here Message Messaggi